Building Information Modeling

Il B.I.M., Building Information Modeling, è un processo di modellazione tridimensionale e di analisi dell’edificio. Il B.I.M. nasce per sostenere e facilitare la cooperazione tra i tecnici coinvolti nonché per garantire un miglioramento nella gestione dell'edificio lungo tutto il ciclo di vita.

Il B.I.M può lavorare in 7 dimensioni, infatti al modello 3D classico possono essere integrate altre informazioni, tra cui:

4D – Programmazione/tempo. Permette ai progettisti di visualizzare il progresso delle loro attività nel processo di costruzione. L’utilizzo 4D migliora il controllo delle varie fasi evitando interferenze/collisioni. Questa dimensione ottimizza la pianificazione, la realizzazione e il coordinamento nei team.

5D – Stima dei costi. Utilizzata per analizzare i costi di realizzazione e manutenzione. L’integrazione con questa dimensione permette di valutare più scenari, analizzandone i costi e i vantaggi derivanti.

6D – Sostenibilità. Grazie a un modello di edificio uguale a quello che verrà realizzato è possibile sviluppare un concetto di consumo energetico dell’edificio, studiando così un impianto bilanciato in base alle reali esigenze della costruzione, riducendo i consumi energetici.

7D – Gestione semplificata. La settima dimensione si estende lungo tutto l’arco di vita dell’edificio (dalla progettazione alla demolizione) garantendone una gestione più semplice. Infatti con l’ausilio del BIM potranno essere prodotti progetti as built e manuali di manutenzione e utilizzo.

Forniamo i migliori servizi di consulenza nel settore.
Contatta i nostri esperti per un appuntamento